Piegaro, apertura comune anche il sabato mattina, lo chiede Peltristo

Piegaro, apertura comune anche il sabato mattina, lo chiede Peltristo

Piegaro, apertura comune anche il sabato mattina, lo chiede Peltristo

La lista Civica Piegaro, capitanata da Augusto Peltristo, dà il via ad una nuova battaglia per l’interesse pubblico e la difesa dei diritti dei propri concittadini. La proposta questa volta è quella d’un ampliamento degli orari di apertura al pubblico del Comune di Piegaro al sabato mattina.

L’orario ampliato consentirebbe, dicono gli esponenti di Civica Piegaro, un servizio migliore e più efficiente ai cittadini del Comune consentendo loro di utilizzare gli sportelli comunali in giorni ed orari più consoni alle necessità lavorative di ciascuno, semplificando le pratiche, creando minor disturbo e disservizio e garantendo, in generale, un miglioramento della qualità di vita e del rapporto con la pubblica amministrazione.

“Comprendiamo bene le necessità dei dipendenti comunali, come anche i problemi che quest’iniziativa potrebbe crear loro” – dice Peltristo -. “Ciò non di meno troviamo fuori luogo imporre un tale disservizio ai cittadini, spesso costretti a prendere permessi o giorni di ferie per richiedere un documento o una pratica presso i pubblici uffici. Rispettare i bisogni di ognuno è sacrosanto e necessario, ma lasciare la cittadinanza in secondo piano non è un’opzione accettabile.”

Proprio in nome di quest’obiettivo il gruppo darà il via, in data 10 settembre 2019, ad una petizione popolare con annessa raccolta firme volta a documentare la volontà popolare di potenziamento del servizio offerto e di un Comune più a misura di cittadino. Le firme saranno raccolte su tutto il territorio del Comune di Piegaro presso i locali e le attività che aderiranno all’iniziativa.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*