Vigili del Fuoco, Città della Pieve nuove attrezzature per il Distaccamento Volontario

CITTA’ DELLA PIEVE –Distaccamento Volontario dei Vigili del Fuoco – Donazione di attrezzature di soccorso  da parte della Banca Credito Cooperativo Umbria. Il  5 aprile con una  breve  ma  sentita  cerimonia è stata definitivamente formalizzata la consegna di alcune attrezzature di soccorso offerte dalla Banca Credito Cooperativo Umbria ai vigili del fuoco per le  esigenze del Distaccamento Volontario di Città della Pieve. Si tratta  di un turboventilatore ROSENFIRE PH-VP-450 NRB – HONDA gx 200 nuovo di fabbrica  e di una motosega  anch’essa  nuova di fabbrica la cui offerta di donazione è stata formalmente accettata dalla direzione regionale dei VVF dell’Umbria.

Palmiro Giovagnola, il presidente della BCC Umbria evidenziando le difficoltà  attuali  dovute alle  nuove norme che prevedono minori disponibilità per donazioni da parte degli istituti di credito, ha  voluto sottolineare  l’importanza di questa iniziativa per  incrementare il potenziale operativo di questo presidio di soccorso  e quindi   poter rendere un servizio ancora  migliore alla popolazione umbra e più in particolare del comprensorio “pievese” ove  la BCC  opera da lungo tempo.

Il Comandante provinciale Francesco Notaro ha ringraziato per questo segno di riconoscenza  auspicando che queste forme di collaborazione possano proseguire nel tempo per migliorare l’operatività di questo presidio dei vigili del fuoco così importante per quella zona della provincia e così apprezzato dalla popolazione e dalle amministrazioni locali.

In conclusione lo stesso presidente Giovagnola ha ricordato  il continuo impegno dei vigili volontari di Città della Pieve a favore dei loro concittadini sottolineando,  con parole piene di elogi e ringraziamenti  i loro comportamenti sempre esemplari e rispettosi. Anche il loro elevato  livello di professionalità è stato più volte ricordato.

Presenti alla cerimonia  il vicario del Comando di Perugia Arch. Sergio Schiaroli, il funzionario referente del Distaccamento ing. Maurizio Fattorini e la quasi totalità dei vigili volontari che da circa 20 anni assicurano il soccorso tecnico urgente ogni qualvolta la sala operativa del 115 li attiva. E’ questa una realtà operativa che lo scorso hanno ha effettuato oltre 150 interventi di soccorso con numeri importanti per incendi, incidenti stradali, soccorso a persona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*