Magione Accoglie la Creatività: Serie di Laboratori per Giovani

La Società operaia di Magione trasforma l'ex-cinema Carpine in un centro di creatività giovanile dal 15 maggio al 12 giugno

Magione Accoglie la Creatività: Serie di Laboratori per Giovani

Magione Accoglie la Creatività: Serie di Laboratori per Giovani

Dal 15 maggio al 12 giugno, ogni mercoledì pomeriggio, l’ex-cinema Carpine di Magione si trasformerà in un vivace laboratorio di creatività per giovani dai 14 ai 21 anni. Gli incontri, organizzati nell’ambito del progetto “Il nostro viaggio” promosso da Frontiera Lavoro, si terranno nella sala della Società operaia, ubicata in Piazza Matteotti, offrendo un ambiente stimolante dove esplorare diverse forme d’arte sotto la guida di esperti.

Questi laboratori, completamente gratuiti, coprono un ampio spettro di discipline artistiche, offrendo ai partecipanti l’opportunità di immergersi in attività che vanno dalla fotografia alla pittura, passando per tecniche specifiche come la cianotipia per la stampa fotografica, fino a raggiungere la scrittura creativa, la legatoria, il collage e la creazione di tessuti. Queste sessioni sono progettate per ispirare, educare e promuovere le abilità creative dei giovani, facilitando anche lo sviluppo delle loro competenze sociali e emotive.

La conduzione dei laboratori è affidata a Camilla Urso, una professionista specializzata in arteterapia, con un percorso consolidato in mediazione artistica e progetti di relazione d’aiuto. Camilla ha una lunga esperienza nella gestione di workshop e progetti che si intersecano tra arte e terapia, mirati a stimolare le capacità espressive e creative dei partecipanti.

L’arteterapia, disciplina alla base dei laboratori offerti, è riconosciuta per i suoi benefici nel promuovere il benessere psicofisico e nello stimolare le capacità affettive, cognitive e relazionali degli individui. Camilla Urso, con la sua esperienza in questo campo, porta una ricchezza di conoscenze e competenze che arricchiscono ulteriormente il programma.

Per partecipare ai laboratori, gli interessati possono iscriversi inviando una email a iscrizioni@frontieralavoro.it o visitando il sito web frontieralavoro.org, dove troveranno tutte le informazioni necessarie per l’iscrizione nella pagina dedicata alle attività. È inoltre disponibile un contatto telefonico per eventuali chiarimenti o informazioni aggiuntive: +39 3207681394.

Questi incontri non solo offrono agli adolescenti e giovani adulti di Magione un’opportunità unica per esplorare e sviluppare le proprie capacità artistiche, ma fungono anche da piattaforma per incontrare altri giovani con interessi simili, promuovendo così l’integrazione sociale attraverso l’arte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*