Ordine di Malta, eletto Giacomo Dalla Torre. Felicitazioni dal Comune di Magione

Sindaco Chiodini: "Nuovo Principe è figura da sempre presente sul nostro territorio"

Giacomo Dalla Torre a Magione con Gualtiero Bassetti Massimo Alunni Proietti e Giacomo Chiodini
Giacomo Dalla Torre a Magione con Gualtiero Bassetti Massimo Alunni Proietti e Giacomo Chiodini
“Felicitazione ed apprezzamento per l’elezione dell’italiano Fra Giacomo Dalla Torre come ottantesimo Principe e Gran Maestro del Sovrano militare ordine di Malta” sono espresse da Giacomo Chiodini, sindaco di Magione, territorio molto legato ai Cavalieri di Malta per la presenza dell’omonimo castello e di una vasta tenuta agricola che da secoli è di proprietà dell’Ordine.

Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto figura di grande esperienza ed autorevolezza

Chiodini, che ha avuto modo di conoscere il nuovo principe in diversi incontri culturali ed istituzionali, ricorda come “Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto sia una figura di grande esperienza ed autorevolezza, già più volte presente a Magione anche in qualità dell’importante ruolo ricoperto come Gran Priore di Roma. Attendiamo con fiducia ed emozione la prima occasione di visita ufficiale a Magione.
La nostra comunità – conclude il sindaco – ha da sempre creato stretti legami con i vertici dell’Ordine, come testimonia la costante presenza a Magione di fra Andrew Bertie, già Principe e Gran Maestro dell’ordine dal 1988 al 2008″.
LEGGI ANCHE:

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*