Settimana Magionese, festa di chiusura con tutti i vincitori

A breve verrà inaugurata la nuova sede dell’ufficio infopoint che sarà anche sede dell’associazione

Settimana_Magionese_2018_premiazioni
Settimana_Magionese_2018_premiazioni

Settimana Magionese, festa di chiusura con tutti i vincitori  – «Ringrazio tutte le persone volontarie che per dieci giorni si sono impegnate per la riuscita di questa manifestazione» – ha dichiarato dal palco il presidente della proloco di Magione, Luigi Bufoli, stanco ed emozionato, in chiusura della XXXIX Settimana Magionese circondato da un tripudio di bandiere bianche e rosse del Rione Comune vincitore del XXXVII Palio del Giogo a tredici anni dall’ultima vittoria.

Grande successo la XXXIX edizione della manifestazione con cui si chiude anche il mandato del consiglio della proloco

Tante le persone, le associazioni, gli enti citati da Bufoli che, insieme al consiglio della proloco, hanno decretato il successo della manifestazione che ha visto ogni sera una grande partecipazione di pubblico.

I vincitori

La serata conclusiva è stata anche occasione, come di consuetudine, per rendere i noti i vincitori delle diverse competizioni che si svolgono nell’ambito della festa. Il torneo di beach volley che vede sfidarsi i quattro rioni che partecipano al Palio – Caserino, Casenuove, Comune e Stazione – è stato vinto dal Rione Stazione così come il torneo di calcetto. Per quello che riguarda la corsa dei carrettini il trofeo “Marco Baffeti”, miglior tempo, è andato a Francesco Pietropaoli; primo classificato del trofeo “Alboreto” Stefano Trippetti, secondo classificato “Francesco Pietropaoli, terzo Michele Parretta. Il memorial “Luca Pagani” è andato quest’anno a Fabrizio Urbani. Il premio più atteso, il Palio del Giogo, è stato vinto dal rione Comune.

scade il mandato del consiglio

Al termine delle premiazioni il presidente Bufoli ha ricordato che quest’anno scade il mandato del consiglio. «Ci attendono manifestazioni già programmate – ha fatto sapere – come Olivagando, il Natale e il Carnevale per cui faccio un appello a tutti i magionesi perché si impegnino per dare lustro e splendore ad una delle associazioni che, fondata nel 1960, è una delle più longeve dell’Umbria». Il presidente ha inoltre ricordato che a breve verrà inaugurata la nuova sede dell’infopoint, in piazza Carpine, che sarà anche sede della proloco.

Alla cerimonia di premiazione erano presenti il sindaco, Giacomo Chiodini e il vicepresidente della proloco Paolo Cesarini. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*