Evade dai domiciliari, i Carabinieri di Foiano lo arrestano

I Carabinieri della Stazione di Foiano della Chiana hanno tratto in arresto un 33enne della Valdichiana nei cui confronti il Tribunale di Sorveglianza di Firenze aveva emesso una ordinanza di custodia cautelare in carcere. Il 17 luglio scorso l’uomo era stato già arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cortona, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare, con la concessione degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Arezzo a seguito della denuncia dei militari dell’Arma, che avevano accertato la responsabilità dell’uomo in merito a due furti commessi il 6 dicembre 2013 in Valdichiana, presso una abitazione, dove aveva asportato due orologi e monili in oro per un danno complessivo di 2.000 euro e un ristorante, dove aveva rubato del denaro dal registratore di cassa e generi alimentari per un danno di circa 1.500 Euro.
A seguito di detta denuncia il Magistrato di Sorveglianza di Firenze decideva di revocare gli arresti domiciliari e di emettere il provvedimento restrittivo in carcere.
L’uomo è stato tradotto dai Carabinieri presso la Casa Circondariale di Arezzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*