L’Oro di Agilla premiazione a Passignano sul Trasimeno, olio e 33 campioni in gara

L'Oro di Agilla premiazione a Passignano sul Trasimeno, olio e 33 campioni in gara

L’Oro di Agilla premiazione a Passignano sul Trasimeno, olio e 33 campioni in gara

Domenica 9 giugno si è conclusa la seconda edizione de L’Oro di Agilla, concorso e mostra mercato interamente dedicati all’olio extravergine del Trasimeno. Ben 33 i campioni in gara, provenienti dagli otto comuni del comprensorio. Nel suggestivo scenario della Rocca medievale di Passignano sono stati premiati, nelle categorie DOP, mono varietale ed extravergine.

L’ORO DI AGILLA 2019: 33 CAMPIONI IN GARA

  • DOLCE AGOGIA MONOVARIETALE
  • 1. Az. Agr. Carlo Peltristo (Piegaro)
  • 2. Soc. Agr. Villa Rancio (Passignano sul Trasimeno)
  • DOP COLLI DEL TRASIMENO
  • 1. Poggio Santa Maria (Castiglione del Lago)
  • 2. Molini popolari riuniti (Passignano sul Trasimeno)

EXTRAVERGINE

  • – FRUTTATO LEGGERO
  • 1. Az. Agr. Matteo Baldeschi (Tuoro)
  • 2. Massimiliano Luculli (Tuoro)
  • 3. Coop Oleificio Pozzuolese (Castiglione del Lago)

– FRUTTATO MEDIO

  • 1. Frantoio del Colle (Panicale)
  • 2. Az. Agr. Tonazzoli Roberto (Passignano sul Trasimeno)
  • 3. Az. Agr. Vittoria Morini (Tuoro)

MENZIONE SPECIALE “PAESAGGI A OLIO”

  • PARIMERITO, per l’eccellenza dell’olio e per l’impegno profuso nella tutela del territorio:
  • Soc. Agr. Poetia (Magione) e Il Filo di Paglia (Castiglione del lago)

MENZIONE SPECIALE DELLA STAMPA

  • Az. Agr. Alessandro Mazzuoli (Città della Pieve)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*