Paciano, “Mille e una Umbria”, torna il pranzo itinerante tra i vicoli del centro storico

Paciano, “Mille e una Umbria”, torna il pranzo itinerante tra i vicoli del centro storico

Paciano sarà di nuovo il palcoscenico naturale di “Mille e una Umbria”. Domenica 8 settembre si rinnova l’appuntamento con l’originale manifestazione enogastronomica dedicata ai prodotti tipici locali e organizzata dal Comune e dalla Pro Loco.

Un pranzo itinerante lungo le vie del centro storico di uno dei borghi più belli d’Italia che ogni anno catalizza l’attenzione di decine di appassionati della vita all’aria aperta e del turismo rurale. Una giornata però, non solo di buon cibo, ma anche di spettacoli, musica, artigianato, folklore ed esposizioni.

Per l’occasione dalle 11 alle 13 saranno organizzate visite guidate a “TrasiMemo Banca della memoria del Trasimeno” a cura degli allievi dei laboratori artigiani nei musei del Trasimeno. Nella stessa fascia oraria si terrà un laboratorio d’arte per bambini presso il centro d’arte in via danzetta a cura di SiripArte.

Per gli appassionati o i semplici curiosi di storia locale alle ore 15 racconto guidato del borgo di Paciano tra passato, presente e futuro. Alle 16 l’appuntamento è invece nel giardino di Palazzo Baldeschi per la presentazione del libro di Marcello Ticca “Miraggi Alimentari” (Laterza Editore).

Alla manifestazione aderisce anche la Strada del vino del Trasimeno con una degustazione di vini locali. Infine sarà presenta Umbra Acque con dei punti di erogazione di acqua a cui i partecipanti al pranzo potranno riempire le borracce precedentemente distribuite. Per l’intera giornata gli ospiti potranno muoversi tra mercatini di artigiani locali, musica e giochi per bambini, oltre che passeggiare per l’ultima volta lungo la variopinta “via degli ombrelli”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*