Rischio Idrogeologico a Piegaro, Peltristo: “Presto saranno risolte problematiche”

Peltristo incalza la Regione sul rischio idrogeologico: “vogliamo la manutenzione del Nestore”
Quel poco che si vede del Nestore...

Rischio Idrogeologico a Piegaro, Peltristo: “Presto saranno risolte problematiche”

La Civica Piegaro guidata dal suo Capogruppo Augusto Peltristo si è da sempre battuta per risolvere le questioni legate al rischio idrogeologico che si trascinano da anni nel comune di Piegaro e che fino ad oggi non avevano avuto risoluzione, ne da parte comunale ne tantomeno regionale.

“Siamo sulla giusta strada – esordisce Peltristo – presto verranno finalmente risolte situazioni di rischio idraulico che negli anni hanno arrecato danni e disagi alla collettività”. “Dopo le nostre sollecitazioni – aggiunge il Capogruppo – sono intervenuti i Carabinieri Forestali e l’ Ufficiale Idraulico della Regione dell’Umbria”.

“In seguito al sopralluogo – prosegue il Capogruppo – si è appurato a chi spettasse la competenza della risoluzione delle varie criticità; al Comune di Piegaro la rimozione dei depositi alluvionali presso il fosso demaniale Acquaiola, il gestore agricolo dei terreni nel comune di Panicale si è assunto l’onere di ricostituire l’argine mancante, alla Provincia di Perugia la pulizia della canalizzazione delle acque meteoriche presso il sottopasso della SR220 Pievaiola“.

Tutte queste operazioni di bonifica – precisa Peltristo – permetteranno di evitare gli allagamenti delle abitazioni e di ridurre i disagi che si sono perpetuati per anni”. “Inoltre – conclude soddisfatto il Capogruppo – anche il Nestore sarà interessato da manutenzione idraulica, come avevamo richiesto, con taglio di vegetazione e piante all’interno dell’alveo sia in prossimità del ponte in località Romagnella che quello sulla sp 340 adiacente Centrale Enel Pietrafitta”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*