Seminari medicina generale, Scuola Umbra presenta nuovo calendario

Formazione in Medicina Generale

 
Chiama o scrivi in redazione


Novità nell'offerta formativa a catalogo di luglio a Villa Umbra

Seminari medicina generale, Scuola Umbra presenta nuovo calendario
PERUGIA –  Pronto il nuovo calendario digitale dei seminari per i corsi di formazione specifica in Medicina Generale, triennio 2017/2020 e 2018/2021, attivati dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.

“Siamo riusciti ad attivare numerosi seminari online in tempi davvero rapidi – sottolinea l’Amministratore Unico Alberto Naticchioni – Ringrazio per l’impegno e il lavoro svolto la Segreteria didattica organizzativa dell’area Medicina Generale della Scuola, composta da Maria Cristina Forgione e Matteo Menchetti. Per la messa a punto e definizione della formazione a distanza ha svolto, inoltre, un ruolo centrale la Commissione tecnico scientifica, presieduta da Graziano Conti”.

Sono tre i seminari attivati per il Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale –  Triennio 2017/2020. Il prossimo 28 aprile è previsto il primo approfondimento in modalità e-learning intitolato “La patologia infettiva emergente alla luce dei flussi migratori della popolazione mondiale” che vedrà intervenire la Professoressa Bruna Pasticci e il Dottor Brunello Brunelli. Seguirà l’8 maggio il seminario “Integratori alimentari e supplementi nutrizionali in Medicina Generale” con il Dottor Maurizio Lucarelli. Il 27 maggio si svolgerà il corso online “I comuni problemi  dermatologici non neoplastici in Medicina Generale” con la Dottoressa Rosa Cucchia.

Già attivo, invece, il calendario dei seminari previsti per Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale – Triennio 2018/2021. Ieri, 23 aprile, si è svolto il primo incontro su “Ansia e depressione  in  MG: approccio diagnostico; scelte terapeutiche” con il Dottor Tiziano Scarponi. E’ programmato per il 29 aprile il seminario “La patologia arteriosa e venosa in MG: approccio diagnostico, scelte terapeutiche, quando lo specialista” che vedrà intervenire i medici Gianluigi Rosi  e  Roberto Natali. Due gli appuntamenti formativi previsti a maggio: il 6 maggio si terrà il corso “La casa quale luogo di cura: analisi della visita domiciliare, attività peculiare del MMG” con la Dottoressa Maria Lucia Cavalletti e il 14 maggio si svolgerà il seminario “La gestione dei pazienti ricoverati in Strutture Intermedie” con il Dottor Pietro Cavalletti. Il 19 giugno sarà la volta del corso “La Neurologia in Medicina Generale: patologie vascolari, degenerative, disturbi del movimento; terapia; iter riabilitativi” con due relatrici: la Dottoressa Serena Amici e la Dottoressa Maria Lucia Cavalletti.

La Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica ha competenza nella gestione e organizzazione delle attività teoriche relative ai corsi di formazione specifica in Medicina Generale, tra le quali seminari e convegni, e delle attività di tirocinio pratico presso le strutture sanitarie della regione Umbria ed inoltre organizza la formazione di Tutors di Medicina Generale e di Docenti per la composizione degli appositi Albi regionali. Il piano didattico dei corsi di formazione specifica in Medicina Generale e le relative modalità di attuazione sono predisposti dalla Commissione tecnico scientifica, presieduta da Graziano Conti. La Commissione assicura supporto tecnico e scientifico alla Regione Umbria. Ad oggi il Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale ha abilitato più di 600 medici all’esercizio della professione di medico di Medicina Generale o più comunemente “medico di famiglia”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*