Sotto la lente le tecniche di indagine, corso di formazione a Villa Umbra

Corso “Le tecniche di indagine e le procedure di polizia giudiziaria”

A Villa Umbra corso “Le tecniche di indagine e le procedure di polizia giudiziaria”

Sotto la lente le tecniche di indagine, corso di formazione a Villa Umbra
PERUGIA – Si è aperto a Villa Umbra il corso di formazione “Le tecniche di indagine e le procedure di polizia giudiziaria” organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, destinato a Medici del lavoro e Tecnici della Prevenzione nei luoghi di lavoro dei Servizi di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro della ASL Umbria 1 e 2.

Il corso, finanziato dalla Direzione Regionale Salute dell’Umbria e riservato gratuitamente ai dipendenti del Servizio sanitario regionale, si articola in due edizioni, la prima edizione in calendario ieri ed oggi e la seconda edizione in programma il 14 e 15 giugno prossimi.

Relatori delle giornate formative: Michele Adragna, Sostituto Procuratore presso il Tribunale di Perugia, e Raffaele Pesiri, Sostituto Procuratore presso il Tribunale di Terni.

“A fronte di una sempre maggiore coscienza da parte dell’Autorità giudiziaria rispetto al tema della sicurezza e ai confini sempre più estesi della responsabilità penale – hanno sottolineato i Sostituti Procuratori Michele Adragna e Raffaele Pesiri – in questo particolare settore della sicurezza deve crescere la cultura e l’informazione in tutti i destinatari della normativa stessa in modo da creare una aggiornata etica della sicurezza”.

Al centro del corso la sicurezza del lavoro e l’accertamento penale, la responsabilità degli Enti e i reati colposi, la delega di funzioni e i soggetti attivi e passivi dell’obbligo di sicurezza, la responsabilità nei cantieri temporanei o mobili e negli appalti interni, il mobbing e la tutela penale.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*