Città della Pieve, consegna dei diplomi ai maturi del “Calvino”

Bilancio di previsione e polemiche a Castiglione del Lago
Castiglione del Lago

Tempo di riconoscimenti all’Istituto statale di istruzione superiore “Calvino” di Città della Pieve. E’ in programma per sabato 31 gennaio 2015 alle ore 11,30 nella Sala Grande di Palazzo Della Corgna, la cerimonia di consegna dei diplomi di maturità agli studenti licenziati nell’anno scolastico 2013/2014 (86 tra Liceo e Ipc).

La consegna sarà effettuata dal dirigente scolastico Rita Albani, dal sindaco di Città della Pieve Fausto Scricciolo e dall’assessore comunale all’istruzione Barbara Paggetti. Nella stessa giornata saranno consegnati gli attestati “Europass Mobility” di partecipazione al progetto Leonardo “Napec” (National Accomplishments and Peculiarities for European Cooperation).

Si tratta di un progetto che ha interessato una ventina di studenti pievesi e che ha visto il “Calvino” mettersi in rete con altre scuole umbre e di fuori regione, per far vivere esperienze lavorative all’estero. “Con questa cerimonia – dichiara la dirigente Albani – il nostro Istituto vuole avviare un percorso di visibilità affinchè studenti e genitori e l’intera società ridiano valore e peso allo studio, inteso come trasformazione delle conoscenze in competenze da spendere nella vita.

Perché comprendano l’importanza di confrontarsi da subito con il mondo del lavoro sia locale che globale nell’era della crisi economica. Mai come ora gli studenti devono puntare tutto sull’economia della conoscenza e sul loro potenziale creativo”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
6 + 13 =