Sanità, a Passignano arriva uno dei più sofisticati ecografi della regione

Sanità, a Passignano arriva uno dei più sofisticati ecografi della regione

Sanità, a Passignano arriva uno dei più sofisticati ecografi della regione

Installato a Passignano uno dei quattro ecografi ad alta tecnologia che nei giorni scorsi la Direzione aziendale della USL Umbria 1 ha attivato sul territorio.

D’ora in poi la struttura ospedaliera lacustre potrà contare su un innovativo strumento per uso cardiologico. Un’apparecchiatura tecnologicamente all’avanguardia, dotata anche di sonda transesofagea che consente di effettuare esami di 2° livello, permettendo la diagnosi di specifiche patologie cardiache e di software per l’esecuzione di eco-stress. Dispone anche di una sonda pediatrica per effettuare esami ecocardiografici di ottima qualità anche nei piccoli pazienti.

“Questa nuova macchina per Passignano – ha dichiarato il sindaco Sandro Pasquali – consentirà un ulteriore salto di livello alla nostra struttura, già fiore all’occhiello per Cori e tanti altri servizi. Questa novità, insieme ad altri investimenti che sono arrivati e che sono in arrivo, rappresenta un bene prezioso per la nostra comunità. Tale struttura, orgoglio anche del personale che vi lavora, è un grande servizio per un centro come Passignano che merita sempre il meglio”.

L’assegnazione dello strumento a Passignano si inserisce nel quadro del rinnovamento tecnologico dei servizi completato nelle scorse settimane dalla Usl Umbria 1 con l’installazione di 22 apparecchiature ecografiche all’avanguardia, che garantiranno diagnosi più dettagliate e l’esecuzione di nuove tipologie di indagini.

“Abbiamo effettuato un investimento complessivo di 1.150.000 euro  – ha sottolineato Andrea Casciari Direttore Generale della Usl Umbria 1 –  per apparecchiature che consentono l’esecuzione di tutte le indagini ecografiche anche quelle con mezzo di contrasto. Si tratta di un ulteriore passaggio nell’opera di profondo rinnovamento tecnologico messo in atto in questi anni per garantire la qualità e la quantità delle prestazioni sanitarie”.

Tutti gli ecografi sono collegati in rete per l’archiviazione digitale degli esami e per la consultazione degli stessi da qualsiasi postazione della USL.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*