Torre Lambardi viola contro disturbi alimentari

 
Chiama o scrivi in redazione


Torre Lambardi viola contro disturbi alimentari

Torre Lambardi viola contro disturbi alimentari
Iniziativa dell’assessorato alle politiche sociali

Il viola, colore simbolo scelto dalle associazioni che lavorano sui disturbi alimentari, ha colorato la Torre dei Lambardi il 15 marzo in occasione della “Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla” Il forte impatto visivo, dovuto anche alla collocazione del monumento che sovrasta tutto l’abitato di Magione, ha ottenuto l’effetto voluto. Molte le persone che si sono informate sul perché del particolare colore della torre consentendo la diffusione del messaggio che gli organizzatori, l’assessorato alle politiche sociali del Comune e l’associazione di volontariato “Il bucaneve” presieduta da Maria Grazia Giannini, promotrice dell’iniziativa hanno voluto inviare.

«Naturalmente – afferma l’assessore Eleonora Maghini – il nostro l’impegno per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle gravi conseguenze che questi disturbi possono avere per la salute fisica e psicologica delle persone, e per contrastare ogni pregiudizi al riguardo non termina qui. Considerato che i disturbi alimentari interessano fasce d’età sempre più basse, sarà soprattutto proprio verso gli adolescenti che rivolgeremo a breve le nuove iniziative».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*