A Castiglione del Lago Concerto Solidale per il Nuovo Anno

 
Chiama o scrivi in redazione


A Castiglione del Lago Concerto Solidale per il Nuovo Anno. Appuntamento domenica 16 Gennaio 2022 a Palazzo della Corgna

A Castiglione del Lago Concerto Solidale per il Nuovo Anno

“Hoc habeo quodcumque dedi”: Tutto ciò che possiedo è quello che ho donato. Questo, forse il più famoso tra i numerosi motti del Vate, è una citazione che D’Annunzio mutuò da Rabirio, poeta epico d’età augustea, a sua volta riportata da Seneca nel “De beneficiis”. Già nel mondo antico, infatti, il gesto del donare era stimato come un sommo beneficio per la persona in vista del suo perfezionamento spirituale. Nell’eterna lotta tra essere ed avere, l’ago della bilancia che oscilla tra i due orientamenti indica con indubbia chiarezza lo stato di benessere e saldezza morale di una persona, di una comunità, di una civiltà.

Fonte Ufficio Stampa
UmbriaEnsemble


La pratica della beneficenza – che nella sua radice condivide il significato ed il valore della parola “beneficio”, nella sua duplice accezione, dunque, oggettiva e soggettiva – ha sempre rivestito un ruolo fondamentale in ambito sociale, soprattutto nei momenti di emergenza. E questa lunga stagione di pandemia, che dura a dispetto di progressi della scienza mai registrati prima, non fa eccezione.

Donare e donarsi fa bene. Fa bene a chi dona e a chi riceve, e lo sanno bene le numerose e benemerite Associazioni che si impegnano in questo senso. Per questo, la neo costituita “Società di Mutuo Soccorso dell’Umbria” ha deciso di realizzare un evento benefico allo scopo di finanziare, con il ricavato, una prima iniziativa rivolta alle persone meno abbienti. Grazie ad una stretta collaborazione con l’“Associazione Asili Notturni Umberto I”, che dal 2018 ha attivato un ambulatorio solidale con all’attivo oltre un migliaio di visite specialistiche e forniture di strumenti di sostegno sanitario, la Società di Mutuo Soccorso dell’Umbria intende avviare una rete assistenziale diffusa su tutto il territorio regionale umbro, in sinergia con associazioni di volontariato già esistenti, creando punti di ascolto e di prima assistenza presso le 250 farmacie di Federfarma Umbria.

L’appuntamento è per Domenica 16 Gennaio, dalle ore 17:30 nelle antiche sale del cinquecentesco Palazzo Della Corgna a Castiglion del Lago, sul Trasimeno. Nulla meglio di un ossimoro potrebbe definire questa piccola reggia umbra – sobriamente splendida – il cui progetto, destinato a dare grande prestigio nei secoli alla famiglia Della Corgna, fu affidato al Vignola e a Galeazzo Alessi. Armonia ed eleganza ospitano il Concerto dell’UmbriaEnsemble che si esibisce in formazione di Quartetto d’Archi insieme con Frate Alessandro, “la Voce di Assisi”, in un repertorio affascinante e variegato, con un repertorio che spazia da Vivaldi a Mozart, da Rossini e Respighi, in piacevole contrappunto con brani sacri, arie da camera e canzoni napoletane.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*