Corciano Bimbi 2019 si conferma volano per il turismo territoriale

Corciano Bimbi 2019 si conferma volano per il turismo territoriale

Corciano Bimbi 2019 si conferma volano per il turismo territoriale

“Una fortunata coincidenza ha fatto sì che abbia iniziato a svolgere l’incarico di Assessore alla Cultura e Turismo del Comune nei giorni in cui si è tenuto Corciano Bimbi. La manifestazione ha confermato il successo delle precedenti edizioni”. L’assessore Alessia Ottaviani commenta così la conclusione dell’evento che per quattro giorni (25 – 28 aprile – ndr) ha trasformato il borgo in un fantastico Paese dei Balocchi.

Una percezione che, nonostante il meteo ballerino abbia creato qualche difficoltà, ha confermato la perfetta organizzazione e la consolidata percezione da parte dei visitatori – ormai fidelizzati e giunti dalla maggior parte del Centro Italia ed anche dal Nord fin dal 24 aorile – di essere davanti ad un format unico, capace di unire il divertimento per le famiglie alla possibilità di conoscere e scoprire le peculiarità del territorio.

“Le novità introdotte quest’anno – spiega ancora l’assessore – sono state premiate dalla grande affluenza di pubblico, proveniente da tutta Italia. Il programma è stato ricco di appuntamenti: bellissimi e divertiti spettacoli, interessanti laboratori didattici, l’originale mostra ‘Storia di una pecora e un maglione’, la fattoria didattica e il simpatico corteo di animali da cortile a passeggio per il borgo. A fare da cornice – aggiunge – la bellezza delle vie e delle piazze di Corciano, ma anche i sorrisi e lo stupore leggibile nei volti di grandi e piccoli”.

La ricetta, per Alessia Ottaviani è tutto sommato semplice. “Il successo della manifestazione – dice – il cui reiterarsi non è mai scontato, è dovuto a tanti fattori: il programma, sempre più ricco e accattivante, la totale gratuità e la perfetta organizzazione. Voglio sottolineare proprio quest’ultimo aspetto – ribadisce – Nei giorni precedenti al via e durante quelli in cui si è svolto l’evento, ad avermi più colpita è stata la partecipazione attiva e sentita dell’intera comunità di Corciano.

Donne e uomini, ragazze e ragazzi hanno messo a disposizione il loro tempo e si sono dati da fare con grande entusiasmo. Hanno vigilato con attenzione che tutto procedesse nel miglior dei modi, hanno macinato migliaia di passi spostandosi in continuazione da un punto all’altro del borgo offrendo il loro aiuto”. “Il mio ringraziamento – conclude – va a tutti loro, i veri artefici di questo grande successo, e ad Ambra Cirinei, la mente e l’anima di Corciano Bimbi ed anche all’associazione Corciano99, il braccio operativo dell’amministrazione in questa stupenda avventura … Ora non resta che iniziare a mettere a fuoco qualche idea – e non sarà difficile – per l’allestimento 2020!”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*