Ampliamento cimitero Magione, benedette le nuove costruzioni

Gli acquisti delle concessioni da parte dei cittadini determinanti per coprire i costi

Benedizione_cimitero_Magione
Benedizione_cimitero_Magione

Ampliamento cimitero Magione, benedette le nuove costruzioni Al completamento dei lavori per la realizzazione dei nuovi loculi nel cimitero di Magione si è tenuta  la cerimonia di benedizione fatta da don Stefano Orsini delle nuove costruzioni alla presenza del sindaco Giacomo Chiodini.

Realizzati 120 loculi con un investimento complessivo di 420mila euro

I lavori – per un investimento di 420mila euro comprese le spese per l’esproprio dei terreni – hanno riguardato la costruzione di 120 nuovi loculi, larga parte dei quali già assegnati con meccanismi di evidenza pubblica, di cui una parte destinata ad ossario. Nella stessa zona è prevista anche la realizzazione di sei cappelle i cui lavori partiranno a breve essendo già stato completato l’iter per la concessione degli spazi.

Il progetto ha avuto una copertura finanziaria mediante l’acquisto preordinato delle concessioni da parte dei cittadini.

L’intera opera, i cui singoli edifici sono stati realizzati anche ponendo attenzione alla parte architettonica che ben si armonizza con l’esistente e con il contesto ambientale in cui è inserita, prevede la possibilità di ulteriori ampliamenti per altri 120 loculi in modo da dare risposta anche a future necessità fino a completare il semicerchio sommitale del cimitero. La progettazione e la direzione lavori sono state a cura dell’ufficio comunale lavori pubblici.

A conclusione dell’intervento sono state anche riasfaltate le vie di accesso all’area cimiteriale e installati dagli operai comunali due corrimano sulla scalinata di accesso che ne era sprovvista.

Per quanto riguarda la gestione dei cimiteri la giunta comunale ha redatto un nuovo regolamento che sarà discusso nel prossimo consiglio comunale previsto il 28 marzo.

Alla cerimonia presenti anche Nazareno Annetti, assessore ai lavori pubblici; Maurizio Fazi, responsabile area tecnica del Comune e i consiglieri comunali Massimo Ollieri e Francesca Breccolenti.

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*