Il Trasimeno si tinge del “giallo” di Michele Chierico

Lo scrittore presenterà il 10 maggio la sua ultima pubblicazione “La pista ciclabile” alla Biblioteca comunale di Magione

Michele_Chierico_maggio_dei_libri_Magione

Il Trasimeno si tinge del “giallo” di Michele Chierico

Lo scrittore e storico, Michele Chierico, presenterà venerdì 10 maggio, ore 17.30, a Magione, Biblioteca comunale Vittoria Aganoor, il suo ultimo libro “La pista ciclabile. L’avvocato Ridoni e i delitti del Trasimeno” pubblicato da Edizioni Futura Libri.

L’iniziativa è organizzata nell’ambito del Maggio dei libri promosso dall’Amministrazione comunale di Magione e Sistema Museo in collaborazione con Komunicareleditoria.

Noto per le sue ricerche storiche, soprattutto legate al deputato perugino Guido Pompilj, Michele Chierico ha lasciato da parte, momentaneamente, le carte d’archivio per creare un personaggio di pura fantasia, l’avvocato Ridoni, che si muove però, negli stessi luoghi che hanno visto protagonista uno dei personaggi più importanti della storia del Trasimeno tra fine Ottocento e primi del Novecento.

Le vicende dell’avvocato Ridoni si snodano, infatti, sulle sponde lacustri, in particolare lungo la pista ciclabile come si deduce dal titolo, e vi si intrecciano avvenimenti che, tra uccisioni personaggi equivoci e enigmi, spingono il protagonista a confrontarsi con sé stesso facendo di quello che è un giallo anche una metafora della vita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*