Trovato morto in casa a Ponticelli, probabile overdose, indagini

Trovato morto in casa a Ponticelli, probabile overdose, indagini

Trovato morto in casa a Ponticelli, probabile overdose, indagini Un uomo di 31anni A.P. è stato trovato morto nella sua abitazione di Ponticelli, a pochi chilometri da Città della Pieve. A causare il decesso una dose di droga, forse eroina, o un mix letale di sostanze illecite. A dare l’allarme i genitori del ragazzo. L’ambulanza è arrivata sul posto, ma al medico del 118 non è rimasto altro da fare che constatare il decesso. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Città della Pieve. Il giovane alle forze dell’ordine era noto come assuntore.

Adesso autopsia e successivi esami tossicologici. che il magistrato titolare delle indagini ha già disposto, che verranno eseguiti nelle prossime ore. Per l’esito degli esami ci sarà da attendere alcune settimane. Le indagini nel frattempo vanno avanti per cercare di ricostruire le ultime ore del ragazzo per rintracciare lo spacciatore che ha venduto la dose.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*