Paciano, Teatro, finale di Stagione nel ricordo della “Liberazione”

Finale di Stagione in musica per la rassegna “Paciano a teatro, voci e volti dal vivo”. Sabato 25 aprile, alle ore 21 il Centro per la documentazione sul paesaggio di piazza della Repubblica ospita “Concertiamo”, spettacolo lirico teatrale, sul 70° anniversario della Liberazione. Come detto la serata conclude e rientra nella stagione teatrale di Paciano che ha registrato il tutto esaurito nelle date dell’8 e 22 marzo.

L’iniziativa di sabato prossimo è organizzata dall’Assessorato alla cultura del Comune di Paciano con la direzione artistica del baritono-regista Virgilio Bianconi, in collaborazione con le associazioni “TéatronMusikè” e “Il Futuro e la memoria”. Lo spettacolo è incentrato sul racconto di una giovane donna, moglie di un partigiano, comandante della Brigata Risorgimento, operante a sud del Trasimeno, rimasta sola in città nel giorno della liberazione, il 25 aprile del 1945.

“I ricordi e la narrazione della sua travolgente passione per l’Opera lirica la riportano ai tempi della fuga dal paese; le celebri melodie e romanze dell’opera italiana, evocate a ricordo degli avvenimenti – si legge in una nota – danno vigore alla narrazione grazie alla vicenda ricca di amori e gelosie che si completa con la gioia e la speranza per un futuro migliore”. Protagonisti della serata saranno i musicisti Francesca Bruni (soprano) Simone Giannoni (tenore) Pedro Bomba (baritono) Patrick David Murray (violino) e Maria Chiara Fiorucci (Arpa). Il testo è scritto e diretto da Virgilio Bianconi ed è affidato all’attrice Daniela Del Buono.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*