La rivoluzione delle banche virtuali, Sant’Arcagelo di Magione

Chi aprirà a Sant'Arcangelo il proprio conto corrente potrà farlo gratuitamente

La rivoluzione delle banche virtuali, Sant'Arcagelo di Magione

La rivoluzione delle banche virtuali, Sant’Arcagelo di Magione da Giacomo Chiodini, sindaco di Magione – La rivoluzione delle banche virtuali: tra qualche anno sarà davvero la forma più diffusa per avere servizi nelle frazioni? A Sant’Arcangelo – assieme alla consigliera comunale Giancarla Sordi – abbiamo provato lo sportello interattivo BCCUmbria aperto da qualche settimana. La banca virtuale, supportata in remoto (audio e video) dal centro direzionale di Moiano e comunque non lontano dalla filiale fisica di Magione, permette di: ritirare e depositare contante; aprire un conto per persone fisiche ed imprese; prendere direttamente in loco il blocchetto assegni e le carte bancomat e di credito.

Vi si può addirittura sottoscrivere un mutuo. Chi aprirà a Sant’Arcangelo il proprio conto corrente potrà farlo gratuitamente il primo anno con una serie di vantaggi promozionali. Non sostituisce l’impiegato di banca ma, grazie al maxischermo e all’apposita cassettiera multifunzione, ci va davvero molto vicino.

Il tutto nella massima sicurezza e privacy. Provare per credere. ‪#‎bancavirtuale‬ ‪#‎santarcangelo‬‪#‎magione‬ ‪#‎lagotrasimeno‬ ‪#‎BCCUmbria‬ Pro-Loco Sant’Arcangelo BCC Credito Cooperativo Guido del Bartolini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*