Rosella Aristei alla mostra “Fili in trama” a Panicale

 
Chiama o scrivi in redazione


Rosella Aristei alla mostra "Fili in trama" a Panicale
Rosella Aristei alla mostra "Fili in trama" a Panicale

“Arte e Bag in un paesaggio di fascino con vista lago!” L’artista bastiola, Rosella Aristei, ha partecipato alla terza edizione di “fili in trama”, la mostra mercato del merletto e del ricamo che si è svolta a Panicale il 29 e il 30 agosto 2015.

© Protetto da Copyright DMCA

L’intera città è aperta a varie forme d’arte, oltre al ricamo e a tutto ciò che attiene a quest’arte, ci sono altre forme d’arte, compresa la pittura.

“Io e alcuni amici siamo a Panicale per esporre, in forma collettiva, nei piccoli angoli meravigliosi di questa cittadina umbra – ha detto Aristei -. Espongo sia quadri legati al lago, in quanto siamo in un’ambiente lacustre, sia altre opere legate al paesaggio umbro e anche la mia ultima creazione la Bag shopping che ho iniziato a produrre.”

“Fili in trama” nasce a Panicale, organizzata e finanziata dal Gal Trasimeno-Orvietano in collaborazione con la provincia di Perugia nell’ambito dell’Ecomuseo del Trasimeno, vuole cogliere uno degli obiettivi di fondo del concetto di Ecomuseo, promuovere cioè il territorio attraverso le sue tradizioni che, in alcuni casi, come quello del ricamo su tulle “ARS PANICALENSIS“, diventano eccellenze. Infatti, questo spaccato di artigianato artistico di qualità rappresenta, per questo piccolo borgo, una peculiarità tanto rara quanto preziosa, dove la tradizione incontra l’arte e la bellezza.

Rosella Aristei


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*