Diserbanti, il Comune invita all’utilizzo consapevole

Un utilizzo consapevole e l’applicazione di quanto disposto dal Consiglio comunale in materia di diserbanti ed erbicidi lungo la pubblica via.

È questo l’oggetto della comunicazione inviata dal sindaco di Magione, Giacomo Chiodini, ad Anas, Regione Umbria, Provincia di Perugia, Agenzia regionale per la protezione ambientale (Arpa) e Ferrovie dello Stato, per ribadire il divieto di utilizzo di glisofate e prodotti analoghi, considerati pericolosi per la salute umana.

Il Consiglio comunale di Magione, con delibera del 2014, ha infatti approvato all’unanimità la mozione presentata dal M5S che prevede il divieto all’uso del diserbo chimico nel territorio comunale.

Il sindaco, oltre ad invitare tutti ad un uso consapevole di questi prodotti e sollecitare gli organi competenti alla viabilità pubblica al non utilizzo di tali sostanze, ricorda che eventuali abusi – in particolare lungo le strade e vie pubbliche – possono essere oggetto di sanzione da parte degli stessi vigili urbani sulla base di ordinanza del primo cittadino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*