Biblioteca comunale Magione, tanta innovazione e attenzione ai giovani

Dal Metaverso ai progetti che vedono protagonista il fumetto, la musica contemporanea e i giochi da tavolo Prossimo appuntamento con i workshop targati DigiPass il 19 ottobre

Biblioteca_comunale_Vanni_Ruggeri

Biblioteca comunale Magione, tanta innovazione e attenzione ai giovani

Partito in questi giorni anche a Magione il programma di workshop gratuiti sui temi del digitale, promossi dall’unione dei Comuni del Trasimeno nell’ambito del progetto di attivazione degli spazi DigiPass, e che vede la Biblioteca comunale di Magione ospitare gli incontri sul Metaverso. Ma sono molte le novità che riguardano le attività organizzate dall’Assessorato alla cultura, assessore Vanni Ruggeri, in collaborazione con Sistema Museo, attraverso alcuni progetti di rete che vedono la collaborazione tra diverse biblioteche del territorio o attività interne.
A presentarle lo stesso assessore Ruggeri in occasione dell’apertura dell’anno accademico 2022/23 dell’Unitre di Magione, che in questi spazi organizza molte delle sue attività culturali.

“La biblioteca comunale – ha fatto sapere – è il principale luogo della cultura del territorio, ma è soprattutto spazio aperto alla comunità, presidio della storia e della memoria locale, laboratorio di formazione e crescita intergenerazionale. Proprio nel quadro degli spazi Digipass Trasimeno, che vede coinvolti anche i Comuni di Castiglione del lago, Città della Pieve e Panicale, la sede di Magione ospiterà alcuni dei corsi rivolti alla formazione delle competenze digitali: dalla genitorialità nell’era digitale, all’e-commerce dedicato al commercio locale, all’utilizzo dei social network per la promozione territoriale. In particolare a Magione, presso l’aula formazione e coworking, è previsto un workshop sul Metaverso: la realtà virtuale se conosciuta e correttamente utilizzata e, soprattutto, se portata a servizio dell’educazione come e-learning, può diventare un ottimo strumento di contaminazione e di forte coinvolgimento.”

Biblioteca comunale destinazione giovani

“Nel mese di novembre, inoltre, – prosegue – partirà un ciclo di attività gratuite sempre rivolte al pubblico dei più giovani (11-16 anni) all’interno di un progetto di rete tra le biblioteche di Magione, Corciano e Tavernelle, realizzato con il contributo della Regione Umbria su apposito bando. Il progetto “Biblioteche in viaggio, destinazione giovani” si propone di realizzare un percorso di promozione della lettura attraverso nuovi linguaggi, con laboratori creativi di fumetto e graphic novel, laboratori espressivi di scrittura focalizzati sul rapporto tra poesia e musica rap, incontri ludico-ricreativi, giochi da tavolo e bibliogames, che costituiscono altrettanti strumenti per stimolare interessi e partecipazione attiva da parte dei ragazzi.”
Il prossimo appuntamento sul Metaverso, organizzato in collaborazione con Ecipa Umbria, si terrà in biblioteca mercoledì 19 ottobre dalle 18 alle 20.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*