La Giunta Risini incontra i cittadini: il racconto di cinque anni di amministrazione

Città della Pieve, campagna social su riduzione rifiuti

La Giunta Risini incontra i cittadini: il racconto di cinque anni di amministrazione

“Amministrare è un grande lavoro di squadra – commenta Fausto Risini – è attraverso essa che si raggiungono i risultati e io ringrazio profondamente la mia. Insieme abbiamo condiviso un viaggio intenso e meraviglioso, dove certamente non sono mancati anche momenti molto duri. Oltre due anni e mezzo di emergenza sanitaria Covid-19, che hanno completamente paralizzato l’attività amministrativa, e poi i costi delle utenze e delle materie prime triplicati a seguito della guerra. Ma nonostante tutto questo non abbiamo mai smesso di profondere il massimo impegno per la costruzione di un futuro migliore per la nostra Città, dialogando e ascoltando le esigenze di tutti i cittadini. Una Città oggi sana e solida nel bilancio pubblico, con 518.000 Euro di avanzo libero di gestione. Una Città che è stata in grado di intercettare oltre 7 milioni di Euro, tra PNRR e bandi regionali e nazionali. Senza contare i numerosi lavori di cui abbiamo sollecitato la realizzazione agli Enti sovraccomunali. Una Città che nei prossimi due anni vedrà portati a termine tutti gli interventi promessi nella precedente campagna elettorale”.

Per raccontare gli obiettivi raggiunti, il Sindaco e la Giunta comunale di Città della Pieve, ufficialmente in corsa per il secondo mandato alle elezioni dell’8 e 9 giugno, lanciano quattro incontri pubblici per condividere con la cittadinanza la relazione di fine mandato 2019-2024 e le iniziative in programma per il futuro.

La prima iniziativa si terrà domenica 7 aprile alle ore 18 nella frazione di Ponticelli, presso il Circolo C.S.A.IN.. Seguirà, domenica 21 aprile, alle ore 17, il Centro Storico, nella Sala Grande di Palazzo Della Corgna. L’incontro con la frazione di Moiano si terrà invece sabato 27 aprile – non più presso la sala parrocchiale che si è resa indisponibile – ma presso l’ambulatorio Olivi-Calzoni. Infine la frazione di Po’ Bandino domenica 28 aprile alle ore 17 presso la sala parrocchiale.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*