Città della Pieve ha ricordato i caduti per il tricolore nel giorno dell’unità nazionale e delle forze armate

Città della Pieve ha ricordato i caduti per il tricolore nel giorno dell'unità

Città della Pieve ha ricordato i caduti per il tricolore nel giorno dell’unità

Il Giorno dell´Unità nazionale e delle Forze Armate cade il 4 novembre, in ricordo della data simbolo del 4 novembre 1918, che segnò la resa dell’impero austro-ungarico e per l’Italia rappresenta la conclusione della Prima Guerra Mondiale.


Ufficio stampa Comune Città della Pieve


Città della Pieve lo festeggia alla presenza delle Istituzioni civili, militari ed ecclesiastiche in questa domenica 7 novembre 2021 con la commemorazione dedicata ai Caduti di tutte le guerre iniziata presso il centro storico in Largo della Vittoria e proseguita poi alla Rocca Perugina; a Palazzo Orca; alla chiesa di Santa Maria Maddalena; alla caserma dei Carabinieri e al cimitero del capoluogo. A seguire presso il Borgo di Salci e la frazione di Moiano.

Condividiamo il messaggio del Sindaco, Fausto Risini, in questo momento celebrativo che racchiude i valori della nostra Nazione: “Vogliamo ricordare in questa Giornata tutti coloro, soprattutto giovani, che hanno offerto la propria vita, spesso con gesta letteralmente eroiche, per la costruzione di uno Stato libero e unitario. Tutto il Paese e tutti noi siamo riconoscenti e grati agli uomini e alle donne delle Forze Armate tutte, per il loro operato autorevole ed efficace, in ogni occasione ed in ogni parte del mondo dove vengono chiamati a sostenere la pace e i valori umanitari fondamento del vivere civile”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*