Borgo dei Borghi, Panicale si ferma all’undicesimo posto

A consegnare la targa al vincitore è stata Virginie Vassart

Panicale, artigianato, da novembre a maggio ’19 corsi di ricamo su tulle

Borgo dei Borghi, Panicale si ferma all’undicesimo posto

PANICALE – Panicale, il borgo umbro in gara al “Borgo dei Borghi” si ferma all’undicesimo posto. Sulla vetta più alta sale Venzone, in provincia di Udine. Si tratta di una cittadina medievale rinata dopo il sisma del 1976 e caratterizzata anche da splendidi boschi come il Parco Naturale delle Prealpi Giulie. Sul podio anche Arquà Petrarca (Veneto) e Conca dei Marini (Campania).

L’annuncio della classifica è stato dato nella tarda serata di Pasqua da Camilla Raznovich, la conduttrice della trasmissione Kilimangiaro. Il vincitore è stato stabilito dalla somma dei voti che sono arrivati sul sito web del Kilimangiaro e da una giuria composta dalla chef stellata Cristina Bowermann, dallo storico dell’arte Philippe Daverio e dal geologo Mario Tozzi.

A consegnare la targa al vincitore è stata Virginie Vassart, che ha condotto durante le trasmissioni televisive accompagnato i telespettatori di borgo in borgo, in un tour dell’Italia più nascosta ma non per questo meno affascinante.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*