Fase finale per il palio delle barche a Passignano

PASSIGNANO – È entrato ormai nella sua fase finale il Palio delle barche a Passignano sul Trasimeno e i quattro rioni, dopo le prove singole, sono in attesa della grande sfida che si terrà domenica 27 luglio alle 18.30, preceduta, alle 16, dal corteo storico. La competizione rievoca l’ultimo atto delle ostilità, nel 1495, tra le nobili famiglie dei Baglioni e degli Oddi che costrinse quest’ultima ad abbandonare, barche in spalla, il castello del comune lacustre.

I rioni, Centro storico, Centro Due, Oliveto e San Donato ripropongono l’episodio con una sfida in tre fasi: in acqua fino a raggiungere il pontile, per le vie del centro con le imbarcazioni in spalla e poi di nuovo in gara sullo specchio del lago. Il lancio della sfida, dopo le prove generali di venerdì 25 luglio, alle 19.30, avverrà sabato 26, alle 22. Accanto al palio, tanti gli appuntamenti in cartellone. Nello specifico, venerdì, alle 21.30, ci sarà lo spettacolo itinerante della Trasimeno Big Band, seguito alle 22 dalla Corsa delle brocche.

Tutte le sere, inoltre, la taverna, gestita a turno dai rioni, sarà aperta dalle 19.30 e dalle 22.30 sarà attivo il pub area giovani. Questo spazio ospiterà, in particolare, venerdì alle 22.30, il primo Dj contest rionale. Sempre da venerdì a domenica, poi, il lungolago sarà adibito ad area pedonale chiusa al traffico, con animazioni, giocoleria, esposizione di oggetti d’arte e mercatini.

A chiudere la festa, domenica a mezzanotte, un suggestivo spettacolo pirotecnico sulle acque del quarto lago più esteso d’Italia.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
15 × 9 =