Tuoro & We love beer Festival. Secondo giorno di esperienze sensoriali

 
Chiama o scrivi in redazione


Tuoro & We love beer Festival. Secondo giorno di esperienze sensoriali

di Simona Cortona
Ha preso il via ieri la prima edizione di We love beer a Tuoro sul Trasimeno con il taglio del nastro del Sindaco di Tuoro, Patrizia Cerimonia inseme agli organizzatori Cristiana Mariani e Francesco Franki D’Arcangelo della società “EVE. Costruttori di eventi”. I profumi dell’asado argentino, degli stinchi tedeschi, della chianina, della paella valenciana e del pesce fritto si sono fatti sentire su tutta la spiaggetta e tra le colonne-sculture del parco musivo dell’area verde di Campo del sole di Tuoro.

© Protetto da Copyright DMCA

Ottima l’affluenza per una prima serata all’insegna del caldo tepore agostano e delle fresche birre artigianali provenienti da nord a sud del mondo.

La notte ha visto l’esibizione dei Livido Rock on che hanno rivisitato le canzoni italiane piu note in chiave rock,  i Tito and the Chicken Raiders che hanno reinterpretato un vecchio sound stile “southern blues” suonato con chitarra slide, miscelando atmosfere del Delta, soul gospel, con qualche sapore dal ritmo raggae. Il blues ascoltato in riva al lago Trasimeno con Tito and the Chicken Raiders ha rievocato le immagini di un blues tradizionale mescolatosi al tempo stesso a sonorità gospel e funk che insieme hanno creato un bel mix di blues, old soul, funk e raggae molto apprezzato dal pubbico.

Bellissima l’esibizione dei Kronoos, una compagnia di artisti con abilità fisiche eccezionali che hanno intrattenuto il pubblico con un’esibizione acrobatica accompagnata da fuoco, combattimenti e fiabe. Si replica sabato alle 22.30.

Ha chiuso la serata il Serendipity con Dj Franco B da sempre purista del vinile, di cui ne è anche collezionista, che ama fondere  tutte le sue esperienze musicali nei suoi DJ set in base alle situazioni in cui si trova.

Gli appuntamenti di domani 29 e 30 agosto.

29 agosto

ore 12 apertura stand

sabato 29 agosto

18.00 – 21.00 Dj Scapo Urban Club

21.00 – 22.30 Live Four Sex Magik Peppers – Red Hot Chili Peppers Tribute Band

La band propone il sound di uno dei gruppi più innovativi degli anni ’90. Una fusione di rock, funky, rap, punk ed energia californiana che scosse il panorama musicale dell’epoca per creare una sonorità assolutamente originale e inconfondibile. Un gruppo che ha lasciato e lascia il segno ancora oggi con pezzi memorabili come Under the Bridge, Give it away, Aeroplane, Scar tissue e tanti altri….

Filippo Pambianco, Jacopo Meniconi, Federico Cesarini, Gianluca Carnevali presentano Four Sexy Magik Peppers, tribute band dei Red Hot Chili Peppers.

22.30 – 01.00 Dj Fabi8 del Serendipity

Le mie cose le racconto con una ricetta: 180gr di vinile / una puntina di diamante / girare 33 volte in un minuto.

domenica 30 agosto

ore 12 apertura stand

18.00 – 20.00 Dj Scapo Urban Club

dalle 18.30 alle 19.30, anteprima dell’isola di Einstein per un incontro con la scienza di Psiquadro. L’associazione Psiquadro, da anni impegnata nella diffusione della scienza organizza L’ISOLA di EINSTEIN nella splendida cornice dell’Isola Polvese del Lago Trasimeno il prossimo 3- 4-5 settembre.

20.00 – 21.30 Organicanto

Organicanto è musica popolare e riscoperta di una tradizione perduta nei tempi e lentamente rispolverata.

Una ricerca accompagnata dal piacere e dalla passione per la cultura popolare, la memoria, il sapere e le radici che affondano nelle nostre antiche terre, trasmessi di generazione in generazione. Un sentire comune, aperto dal basso, nello spirito di solidarietà, uguaglianza e libertà che unisce e dà linfa ai suoni e alle parole.

21.30 – 23.00 Live Sex Mutants rock band

Puro italian love rock con Michele Milletti voce/chitarra, Paolo Menichetti chitarra solista, Edoardo Antolini basso, Francesco Rondolini batteria.

23.00 – 01.00 Dj Giesse del Serendipity

Nato in un freddo novembre del 1991, Giesse entra a far parte di Dancity nel 2010 come resident DJ delle Dancity Nights, appuntamento mensile invernale dell’associazione. Dopo una breve esperienza a Berlino, rientra in Umbria per collaborare con il neonato Serendipity, club nato dalla volontà di alcuni associati Dancity.  Amante dei sintetizzatori, oltre a diventare resident del locale, dà vita insieme a Niccolò Tramontana – conosciuto al Serendipity – agli ‘Schroeders’, progetto che spazia tra ambient e dub techno infuso di bassi, il cui live è stato presentato al Dancity Festival 2013.  Il progetto riscontra apprezzamento da parte di pubblico e critica e gli Schroeders iniziano a suonare in alcuni club italiani. Nello stesso anno Giesse fonda la Homemadezucchero.

A We love beer sarà presente l’Associazione Avanti Tutta di Leonardo Cenci.

We love beer è ideato e curato da Eve srl, costruttori di eventi.

www.welovebeer.it

FB https://www.facebook.com/LoveBeerEVE

 

Tuoro & We love beer Festival

1 Trackback / Pingback

  1. Dicono di noi – Rassegna stampa – welovebeer

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*